Il procedimento

Ogni mese una donna con un normale ciclo biologico, produce un ovulo. Se questo ovulo viene impiantato si avrà una gravidanza. Altrimenti l’ovulo andrà perso con le successive mestruazioni.

Una donna ha dalla nascita circa 400.000 mila ovociti. Durante l’età fertile ogni mese uno solo di questi ovociti diventa un ovulo che ha la possibilità di essere fecondato. Nell’arco del suo periodo fertile una donna quindi produce circa 400-500 ovuli.

Una donna può quindi scegliere di donare uno dei suoi ovuli a donne che non ne producono più o che non possono usare i loro.
Una volta effettuati tutti gli esami clinici necessari e certificare l’idoneità della donatrice è necessario sincronizzare il ciclo delle due donne tramite trattamenti farmacologici. Questo perché gli ovuli non possono essere conservati a lungo ( non esistono infatti “banche di ovuli”)  e bisogna far coincidere il momento dell’ovulazione. Nel caso di una paziente in menopausa, che non ha più quindi ovulazioni, si procede direttamente a una sostituzione ormonale, dopo aver praticato una mestruazione artificiale.

Al momento giusto si procederà al prelievo degli ovociti della donatrice, che avviene tramite un ecografia vaginale. Poi si procederà alla fecondazione, con il seme del compagno della paziente.
Il giorno successivo si avrà il risultato della fecondazione in vitro: nel caso in cui sia positivo sarà possibile programmare il trasferimento dell’embrione (in genere due o tre giorni dopo). Si trasferiscono fino a tre embrioni nell’utero della ricevente.   Il dottore indicherà poi il trattamento da seguire fino a 14 giorni dopo, quando si potrà verificare con un prelievo se è avvenuta o meno una gravidanza.

iscriviti alla nostra newsletter

Errore

news

Le novità della fecondazione assi...

04/03/2010

Dagli studi svolti in Perù, a Lima, è emerso che i tassi di gravidanza ottenuti tramite la fecondazione dolc...

leggi tutto >>

news

Una nuova speranza per la cura del...

07/02/2012

Negli Stati Uniti è stato dato il via libera per sviluppare per la prima volta un testicolo artificiale per l...

leggi tutto >>

news

Stop ai bombardamenti ormonali con...

04/03/2010

Grazie alle nuove tecnologie per la fecondazione assistita le donne non subiranno più i cosiddetti “bombard...

leggi tutto >>

sedi

Qui puoi trovare la sede Gamete donation presente nel tuo territorio e avere la possibilità di metterti in contatto con la struttura.