I donatori di seme

I donatori di seme sono maschi dai 18 ai 30 anni con i seguenti requisiti:

Buona salute psicofisica.
Non avere, da parte del donatore né dei suoi familiari diretti, disturbi genetici gravi né malattie ereditarie, come ad esempio: asma, diabete, epilessia o ipertensione arteriosa.
Non essere portatore né infetto da:
•    Antigeni dell'epatite B.
•    Anticorpi anti-epatite C.
•    Anticorpi anti-HIV 1/2.
•    Clamidia.
•    Anticorpi anti-herpes virus.
•    Sifilide.
•    Gonorrea.
•    Citomegalovirus.
Non soffrire infezioni batteriche valutabili in colture di sangue, orina e seme.
Possedere un seme di una qualità all'incirca 4,5 volte i livelli normali, e che resista in modo adeguato il processo di congelamento e scongelamento.

iscriviti alla nostra newsletter

Errore

news

Una nuova speranza per la cura del...

07/02/2012

Negli Stati Uniti è stato dato il via libera per sviluppare per la prima volta un testicolo artificiale per l...

leggi tutto >>

news

Le novità della fecondazione assi...

04/03/2010

Dagli studi svolti in Perù, a Lima, è emerso che i tassi di gravidanza ottenuti tramite la fecondazione dolc...

leggi tutto >>

news

Stop ai bombardamenti ormonali con...

04/03/2010

Grazie alle nuove tecnologie per la fecondazione assistita le donne non subiranno più i cosiddetti “bombard...

leggi tutto >>

sedi

Qui puoi trovare la sede Gamete donation presente nel tuo territorio e avere la possibilità di metterti in contatto con la struttura.